Figlie di Maria Ausiliatrice Piemonte e Valle d'Aosta – Capitolo Ispettoriale 2013

Archivio per la categoria ‘Documenti’

La lectio divina di don Zevini

SONY DSC

Il file della lectio

2013.11.01 – CG 23 FMA relazione-donne a Betania

Annunci

IL SALUTO DI MADRE YVONNE REUNGOAT

Immagine

 

Lettera per CI Madre Yvonne

Il discorso di apertura dell’Ispettrice

Immagine

Discorso di sr Angela Schiavi:

Discorso di apertura – Ispettrice

L’ORARIO

Ecco l’orario del capitolo.

Mornese: arriviamo!

Orario

Logo2013r

STRUMENTO DI LAVORO

Ecco lo strumento di lavoro per il Capitolo Ispettoriale.

strumento lavoro CI IPI

Testo relazione prof. Zamagni

Ecco il file con il testo della relazione tenuta il 5 ottobre scorso dal prof. Zamagni.

Prof Zamagni

MATERIALE PER LA PREPARAZIONE

Sintesi delle Assemblee tematiche della 47^ Settimana Sociale dei cattolici.

VAI ALLE SINTESI

LETTERA DI INDIZIONE DEL CAPITOLO

SONY DSCCarissime direttrici e sorelle,

con questa lettera convoco il Capitolo Ispettoriale secondo l’articolo 157 delle Costituzioni. Esso si svolgerà dal 31 ottobre alle ore 17.00 al 3 novembre 2013 alle ore 17.30, a Mornese Mazzarelli.

“Il Capitolo Ispettoriale è la riunione rappresentativa delle suore dell’Ispettoria. Organo di riflessione, di verifica e di programmazione nell’ambito della comunità ispettoriale, è mezzo per favorire la reciproca conoscenza, rafforzare l’unità e il senso di appartenenza all’Istituto.” (C 156)

Ha lo scopo di studiare gli argomenti proposti per il Capitolo Generale, eleggere le due Delegate e rispettive Supplenti al CGXXIII, approfondire l’identità carismatica, vagliare gli appelli che vengono dal contesto, in particolare dalla situazione dei giovani e individuare proposte ritenute significative per la vita dell’Istituto.

Come Regolatrice del Capitolo Ispettoriale ho designato Sr Claudia Martinetti, alla quale dovranno pervenire i lavori di riflessione delle comunità in preparazione al CGXXIII, entro il 7 ottobre, come dalla comunicazione precedentemente consegnata alle Direttrici il 28 marzo 2013.

La commissione capitolare, presieduta da Sr Claudia Martinetti, é composta da Sr Fernanda Salusso, Sr Elide Degiovanni, Sr Ivana Milesi, Sr Gemma Grigolon, Sr Anna Maria Cia, Sr Nanda Filippi, Sr Giuseppina Franco, Sr Paola Casalis, Sr Ariela Ligato, Sr Silvana Rasello, Sr Franca Ridella, Sr Manuela Robazza, Sr Monica Roncari. Tale commissione schederà e sintetizzerà i lavori pervenuti per preparare il documento-sintesi, che sarà lo strumento di lavoro per il Capitolo Ispettoriale.

La sintesi relativa ai due Orientamenti del CG XXII è stata affidata al Consiglio ispettoriale.

Intervengono di diritto al Capitolo Ispettoriale: l’Ispettrice, che lo presiede, la Vicaria e le altre Consigliere, l’Economa, la Segretaria ispettoriale e le Direttrici. In seguito ad elezione, intervengono: le Delegate da ogni comunità e le Delegate elette da tutte le suore dell’Ispettoria. (cfr C 158 – 159)

Saranno invitate dall’Ispettrice, d’accordo col suo Consiglio, le FMA fino al 15° anno di professione e altre suore che possono dare un contributo allo studio e alla riflessione. Le invitate non hanno diritto di voto e neppure di essere votate (Cfr R 121).

Dalle ore 9.00 del 1° alle ore 14.00 del 2 novembre 2013, saranno presenti alcuni laici delle comunità educanti.           

Il lavoro del Capitolo sarà preceduto da una riflessione sul tema capitolare che pone l’attenzione al contesto socioculturale di oggi. Per tutte le capitolari, il giorno 5 ottobre alle ore 15.00, a Torino MA 35, ci sarà l’intervento del Prof. Stefano Zamagni sulla “Situazione socio-economica dell’Italia nel contesto europeo. Aspetti e sfide per un Istituto educativo”.

La Casa di Betania  (Lc 10, 38-42 e Gv11,1-45) sarà l’icona biblica che illumina e accompagna il Capitolo Ispettoriale.

Questa pagina evangelica, della quale avete ricevuto la guida per la Lectio divina in preparazione al CGXXIII, ha aperto lo studio e la riflessione in ogni comunità ed è stata oggetto di particolare attenzione nella riflessione di questi mesi.

 

Alla luce di questa icona biblica il Capitolo Ispettoriale

–      discerne sul materiale pervenuto dalle comunità ed elabora una risposta per ognuno dei quattro punti proposti nella traccia di confronto sul tema, con attenzione a far emergere interrogativi o aspetti che meriterebbero riflessione in sede di Capitolo generale e potranno dare orientamenti per il futuro dell’Ispettoria

–      presenta i processi di cambiamento che i due Orientamenti del CGXXII hanno attivato nell’Ispettoria

–      elegge le due Delegate al CGXXIII e le loro rispettive Supplenti

–      prende in considerazione aspetti e problemi che emergono nella vita dell’Ispettoria.

(Cfr – In preparazione al CGXXIII, pag 37)

            In preparazione al Capitolo ci lasciamo accompagnare dalla Parola di Dio e dalle Costituzioni.

Accogliendo l’invito della nostra Madre, ci impegniamo a vivere questo tempo di grazia accompagnate da Maria, dimora di Dio e Stella della nuova evangelizzazione. Come lei ci apriamo ad accogliere nella nostra casa e nel nostro cuore la continua presenza dello Spirito Santo.

Vi saluto con affetto

L’Ispettrice

Sr Angela Schiavi

Torino, 13 settembre 2013

Lavori in corso in Piemonte

Immagine

Le Figlie di Maria Ausiliatrice del Piemonte e della Valle d’Aosta hanno avviato i lavori in preparazione al Capitolo Generale XXIII che si terrà a Roma nel 2014. Le comunità stanno riflettendo sulle domande proposte. E’ stata, inoltre, nominata una commissione che preparerà lo strumento di lavoro e si occuperà di condurre le giornate del Capitolo Ispettoriale (Mornese 31 ottobre – 3 novembre 2013).

La circolare di Madre Yvonne Reungoat